notizie spazzatura da totem on

Archivio del tag ‘stupefacenti’

Chiama la polizia per informazioni sulla coltivazione di marijuana

senza commenti

“Ho intenzione di coltivare della marijuana e mi stavo domandando che genere di problemi si possono avere, e in quale misura, per una pianta”. Robert Michelson, un 21enne di Farmington, nel Connecticut, ha posto il quesito al 911, cioè il nostro 113. Inutile dire che in breve tempo si è ritrovato la polizia in casa. 

Gli agenti hanno rinvenuto semi e gli arnesi (acquistati online) per la coltivazione.
Il ragazzo è stato arrestato e successivamente rilasciato su cauzione.


 

Scritto da La spazzina

10 febbraio 2011 alle 19:51

Pubblicato in Vite audaci

Tag:

Messico: la catapulta per lanciare marijuana oltreconfine

con un commento

Sempre ingegnosi i narcotrafficanti messicani. L’ultima trovata per fare passare marijuana oltre il confine, verso gli Stati Uniti, è una catapulta, alta quasi tre metri, capace di lanciare oltre un chilo e mezzo di droga alla volta. 

La preparazione di un’operazione di lancio è stata intercettata da telecamere di sorveglianza della Guardia Nazionale Usa piazzate a Naco, in Arizona. La Guardia Nazionale ha poi avvisato le autorità messicane, che, accorse sul luogo incriminato, nel deserto di Sonora (a una ventina di metri dal confine con l’Arizona), hanno smantellato il sistema, rinvenendo anche diversi chili di marijuana. I contrabbandieri si erano già dati alla fuga.


 

Scritto da La spazzina

28 gennaio 2011 alle 12:27

Pubblicato in Vite audaci

Tag:

Prendono ceneri per droga

senza commenti

Hanno scambiato le ceneri di un uomo e di due cani per cocaina o eroina. È successo in Florida, dove cinque giovani ladruncoli, introdottisi in un’abitazione per fare razzia di gioielli e oggetti d’elettronica, si sono portati via anche un paio di contenitori, convinti che la polvere al loro interno fosse droga. 

A una prima sniffata, hanno però realizzato di avere commesso un errore. Ne hanno avuto certezza quando la vittima del furto ha rilasciato dichiarazioni alla stampa locale sul mistero delle ceneri sottratte, quelle del padre e dei due alani di casa passati a miglior vita.

Leggi il resto di questo articolo »

Scritto da La spazzina

20 gennaio 2011 alle 12:30

Acquista marijuana cattiva, protesta con la polizia

con un commento

Compra della marijuana, non ne è soddisfatto, se ne lamenta con la polizia. Il soggetto in questione è un 21enne di Uniontown, in Pennsylvania, che ha telefonato al 911 (il nostro 113) per richiedere un intervento di controllo sulla marijuana appena acquistata, a suo dire di dubbia qualità.

Gli agenti si sono recati presso l’abitazione del giovane. Non per testare l’erba, ma al fine di incriminarlo per detenzione di stupefacenti. Poiché, tuttavia, la sostanza comprata dal ragazzo si è rivelata infine non essere marijuana, non è ancora chiaro come la polizia si muoverà nei suoi confronti.

Scritto da La spazzina

24 novembre 2010 alle 12:33

Pubblicato in Vite audaci

Tag:

Gratta e annusa la cartolina che sa di canna

senza commenti

Le autorità olandesi stanno distribuendo cartoline profumate alla cannabis agli abitanti di Rotterdam e La Haye. Ne hanno stampate trentamila, nell’ambito dell’iniziativa di lotta alle piantagioni illegali. “Bisogna conoscere il pericolo che comportano – dice il portavoce del gruppo di lavoro sulla coltura organizzata di cannabis voluto dal Governo olandese – e denunciare eventuali situazioni sospette”.

La cartolina verde, di formato 20 per 10 centimetri ha due zone da grattare che sprigionano l’odore di cannabis (così, nel caso, da riconoscerlo) e riporta un numero di telefono della polizia, da contattare – vi si legge – nel caso in cui si sentano rumori dubbi di ventilatori, si vedano tende di edifici sempre chiuse e strani collegamenti a contatori elettrici: tutti indici di allerta.

Leggi il resto di questo articolo »

Scritto da Rumentologa

10 novembre 2010 alle 14:39

Pubblicato in Sorcietà

Tag:

Cani anti-droga per genitori ansiosi

senza commenti

Timore che i pargoli si droghino? I genitori di Catonsville, nel Maryland, possono fugare i dubbi affittando cani anti-droga al costo di 200 dollari l’ora (circa 145 euro).

I segugi, appositamente addestrati nell’ambito di un programma chiamato Dog Finding Drugs, sono in grado di scovare in pochi secondi tracce di marijuana, eroina, cocaina, metamfetamine eventualmente presenti nelle camerette dei figliuoli.

Scritto da La spazzina

27 ottobre 2010 alle 12:40

Chiede passaggio alla polizia, dimenticandosi della coca in tasca: arrestato

senza commenti

Cose che succedono in California. Ongley Raymond Ocon, 19 anni, ha lasciato all’alba una festa in quel di San Carlos e ha ben pensato di intercettare una volante a Redwood City e chiedere un passaggio per fare rientro a Danville, dove risiede.

Quando il poliziotto alla guida della vettura gli ha chiesto se avesse con sé qualcosa di illegale, il ragazzo se n’è subito uscito con un “Sì”, che ha rapidamente corretto con un “No”, probabilmente ricordandosi solo in quel momento di avere della cocaina in tasca. È scattata la perquisizione, a cui è seguito l’arresto.

Scritto da La spazzina

21 ottobre 2010 alle 11:51

Pubblicato in Vite audaci

Tag: