notizie spazzatura da totem on

Archivio del tag ‘Facebook’

Chiamano la figlia Facebook

con un commento

Una coppia egiziana ha dato il nome di Facebook Jamal Ibrahim alla figlioletta appena nata. I due hanno voluto omaggiare il social network per l’importante ruolo giocato nella rivolta antigovernativa che ha portato alla caduta di Mubarak. La notizia è arrivata dal quotidiano Al-Ahrma, rilanciata da TechCrunch.

Sei anni fa, una coppia svedese aveva chiamato il proprio figlio Google; più di recente due neo-genitori messicani hanno optato per Yahoo!


 

Scritto da La spazzina

22 febbraio 2011 alle 10:52

Pubblicato in Sorcietà

Tag:

L’e-tomba per essere immortali

senza commenti

È la lapide elettronica l’ultima trovata high-tech, che permette ad amici e parenti di un defunto di conoscerne la vita social-virtuale da questi vissuta su Facebook, Twitter, MySpace o sul suo blog personale. Alimentata ad energia solare, attiva 24 ore su 24, la e-tomba archivia in memoria i pensieri, le foto, i video postati in rete da chi è deceduto. Si tratta cioè di un contenitore di informazioni che fornisce notizie sulla vita digitale di chi fu.

Ci si collega alla pietra tombale elettronica col cellulare, via Bluetooth. Ed è possibile caricarvi contenuti relativi all’amico o parente scomparso, così da condividerli con altri e mantenere vivo il ricordo di chi non c’è più.


 

Scritto da Rumentologa

12 novembre 2010 alle 18:35

Uccide il figlio perché la interrompe mentre gioca a Farmville

senza commenti

Alexandra V. Tobias, 22 anni, di Jacksonville, in Florida, ha confessato di avere ucciso il figlioletto Dylan Lee Edmondson, di 3 mesi, perché, piangendo, la disturbava mentre giocava su Facebook a Farmville.

Stufa di dover interrompere le sessioni di gioco, ha ripetutamente scosso il bambino, che ha infine picchiato la testa ed è morto. La donna è accusata di omicidio di secondo grado e potrebbe scontare una condanna all’ergastolo.

Scritto da La spazzina

28 ottobre 2010 alle 17:24

Pubblicato in Pecorecc noir

Tag: ,